Magdi Allam: “Sono sbarcati altri 6.500 clandestini. C’è un piano di sostituzione etnica dei nostri popoli”



loading...

Nella sola giornata di ieri sono sbarcati in Italia 6.500 clandestini. Sono quasi tutti giovani maschi in buona forma fisica, che se veramente ci fossero guerre a casa loro sarebbero rimasti a combattere, a meno che non siano disertori. Poche le giovani donne, incinte o con bambini, tutti in buona salute, tutte con il velo islamico.

Per loro non ci sono problemi. L’organizzazione del soccorso in mare, della prima accoglienza allo sbarco, della sistemazione con vitto, alloggio, vestiario, sigarette, ricarica del cellulare, due euro e mezzo al giorno per le spese personali, tutto funziona alla perfezione. Nessunissimo problema organizzativo e le risorse per i clandestini sono illimitate: basta chiedere ai prefetti e i soldi non mancano mai.

È sufficientemente chiaro che si tratta di un piano di auto-invasione di clandestini islamici finalizzato alla sostituzione della nostra popolazione?

 

Fonte Qui

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


5 + 3 =