Barcellona, manifestazione contro i turisti: spiaggia occupata


Gli abitanti della città spagnola non sono più disposti ad accettare chiasso e maleducazione

Devono essere esausti i residenti di Barcellona per aver deciso di occupare la spiaggia per manifestare contro i turisti.

Circa 200 i cittadini della città spagnola si sono recati nella spiaggia del quartiere Barceloneta per dire basta al turimo low cost: quello che dura poco e porta pochi soldi. Come riporta Il Corriere della Sera, i manifestanti hanno indossato magliette con la scritta: “La Barceloneta non è in vendita” e hanno occupato pacificamente il litorale. Nel mirito dei residenti è finito anche Airbnb, la piattaforma web per mettere in affitto o trovare un appartamento per le vacanze.

Inoltre, i cittadini spagnoli lamentano la maleducazione dei turisti. Probabilmente a causa del basso costo della vita, Barcellona è frequentata prevalentemente da ragazzi giovani, magari per il loro viaggio di maturità, in cerca di divertimento e sballo. Le conseguenze sono chiasso e mancanza di rispetto che gli abitanti della città non sono più disposti ad accettare.



‘, 0);
jQuery(‘.related_carousel_container’).detach().appendTo(‘#media_1’);
if(!jQuery(‘#contenuti_correlati’).legth && !jQuery(‘#video_correlati’).legth && !jQuery(‘#gallerie_correlati’).legth && !jQuery(‘#audio_correlati’).legth){
media2height=2000;
}else{
media2height=4000;
}
jQuery(‘#insertbox_text’).insertBox(‘#media_2’, media2height, ”);
jQuery(‘#insertbox_text’).insertBox(‘#contenuti_correlati’, 750, ‘

Contenuti correlati

‘, ‘

‘);
jQuery(‘#insertbox_text’).insertBox(‘#video_correlati’, 2000, ‘

Video correlati

‘, ‘

‘);
jQuery(‘#insertbox_text’).insertBox(‘#gallerie_correlati’, 3000, ‘

Gallerie fotografiche correlate

‘, ‘

‘);
jQuery(‘#insertbox_text’).insertBox(‘#audio_correlati’, 1500, ‘

Audio correlati

‘, ‘

‘);

fonte


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


1 + 8 =