L’Inter non stecca mai in precampionato: 1-0 al Betis Siviglia




Un rigore di Icardi ha permesso all’Inter di battere per 1-0 il Betis. Ottime indicazioni da parte di tutta la squadra che arriva nel migliore di modi alla sfida con la Fiorentina

L’Inter di Luciano Spalletti batte per 1-0 il Betis Siviglia, giustiziere del Milan 3 giorni fa, e chiude con l’ennesima vittoria questo glorioso precampionato. Ai nerazzurri è bastato il rigore realizzato dal capitano Mauro Icardi, al 30′ del primo tempo, per il fallo del portiere spagnolo sullo stesso numero 9. Il forcing finale del Betis Siviglia non produce niente di che e alla fine l’Inter riesce a portare a casa una vittoria preziosa per quanto riguarda il morale.

L’Inter di Spalletti sembra già avere un’anima e un’identità ben precisa a soli 8 giorni dall’inizio del campionato che vedranno i nerazzurri opposti alla Fiorentina del grande ex Stefano Pioli. Buona la prova dei nuovi, l’esterno sinistro Dalbert e il centrocampista Vecino. Ottime notizie anche da parte di Icardi che sembra aver smaltito il problema muscolare delle scorse settimane e della difesa che si è mossa bene e con disinvoltura. I nerazzurri, dunque, tornano a Milano con tante certezze in più e con la grana Kondogbia da dover risolvere visto che il francese non si è presentato inspiegabilmente all’allanemento prima della partenza per la sfida contro il Betis Siviglia.

‘, 0);
jQuery(‘.related_carousel_container’).detach().appendTo(‘#media_1’);
if(!jQuery(‘#contenuti_correlati’).legth && !jQuery(‘#video_correlati’).legth && !jQuery(‘#gallerie_correlati’).legth && !jQuery(‘#audio_correlati’).legth){
media2height=2000;
}else{
media2height=4000;
}
jQuery(‘#insertbox_text’).insertBox(‘#media_2’, media2height, ”);
jQuery(‘#insertbox_text’).insertBox(‘#contenuti_correlati’, 750, ‘

Contenuti correlati

‘, ‘

‘);
jQuery(‘#insertbox_text’).insertBox(‘#video_correlati’, 2000, ‘

Video correlati

‘, ‘

‘);
jQuery(‘#insertbox_text’).insertBox(‘#gallerie_correlati’, 3000, ‘

Gallerie fotografiche correlate

‘, ‘

‘);
jQuery(‘#insertbox_text’).insertBox(‘#audio_correlati’, 1500, ‘

Audio correlati

‘, ‘

‘);

fonte


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


8 + 8 =