Marcia dei suprematisti bianchi. In Virginia scontri e tensioni


Scontri e tensioni a Charlottesville, in Virginia, tra “suprematisti bianchi” e manifestanti antirazzisti che protestano contro il corteo organizzato dal gruppo di estrema destra

Scontri e tensioni a Charlottesville, in Virginia, tra “suprematisti bianchi” e manifestanti antirazzisti che protestano contro il corteo organizzato dal gruppo di estrema destra. Secondo la Cnn ci sarebbero degli arresti e almeno due feriti. I suprematisti, al grido di “white lives matter”, protestano per la decisione delle autorità locali di rimuovere la statua del generale confederato Robert Lee, eroe dei sudisti ai tempi della Guerra Civile americana, e hanno organizzato una marcia chiamata “Unite the right” (unire la destra). Molti di loro sventolano bandiere confederate del sud, sono in tenuta para-militare e sono armati, anche di fucili semi-automatici. Un migliaio di agenti, anche in tenuta antisommossa, presidiano la cittadina Usa e le autorità hanno deciso di dichiarae lo stato di emergenza nella cittadina. Jason Kessler, organizzatore della marcia, ha detto che la volontà dei manifestanti è quella di “difendere il primo emendamento della Costituzione” che protegge la libertà di espressione e di sostenere “i grandi uomini bianchi che sono diffamati e calunniati negli Stati Uniti”. Nella serata di ieri i neo-nazisti hanno sfilato, fiaccole in mano, davanti alla Università della Virginia. È stato dichiarato lo stato d’emergenza in Virginia. La decisione permette alle autorità locali di richiedere, ove necessario, risorse aggiuntive.

‘, 0);
jQuery(‘.related_carousel_container’).detach().appendTo(‘#media_1’);
if(!jQuery(‘#contenuti_correlati’).legth && !jQuery(‘#video_correlati’).legth && !jQuery(‘#gallerie_correlati’).legth && !jQuery(‘#audio_correlati’).legth){
media2height=2000;
}else{
media2height=4000;
}
jQuery(‘#insertbox_text’).insertBox(‘#media_2’, media2height, ”);
jQuery(‘#insertbox_text’).insertBox(‘#contenuti_correlati’, 750, ‘

Contenuti correlati

‘, ‘

‘);
jQuery(‘#insertbox_text’).insertBox(‘#video_correlati’, 2000, ‘

Video correlati

‘, ‘

‘);
jQuery(‘#insertbox_text’).insertBox(‘#gallerie_correlati’, 3000, ‘

Gallerie fotografiche correlate

‘, ‘



‘);
jQuery(‘#insertbox_text’).insertBox(‘#audio_correlati’, 1500, ‘

Audio correlati

‘, ‘

‘);

fonte


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


9 + 1 =